The news is by your side.

Foggia Riabilitazione gratuita per le donne operate di tumore al seno

10

I tumori del seno costituiscono un problema sanitario di enorme rilevanza sociale in tutto il mondo. Essi rappresentano, infatti, le più frequenti neoplasie maligne tra le donne di tutte le età. Ogni minuto, nel mondo, due donne si ammalano di tumore del seno. Una donna su nove lo sviluppa nel corso della vita.
Due su cento si ammalano prima dei 50 anni. Il 97% dei casi di tumori al seno individuati nello stadio iniziale si concludono con una vittoria su questo male senza conseguenza per il corpo della donna. Ma è fondamentale poi la riabilitazione fisica ed il supporto psicologico per raggiungere una migliore qualità della vita. Per questo la sezione provinciale della Lega Italiana per la lotta contro i tumori offre alle donne operate al seno l’opportunità di partecipare al progetto intitolato “per essere…sempre donna”, realizzato grazie al contributo della Komen Italia Onlus, organizzazione senza fini di lucro, basata sul volontariato, che opera dal 2000 nella lotta ai tumori del seno. .
Il progetto prevede due fasi principale: la prima consiste nella distribuzione gratuita di un opuscolo in cui si possono trovare consigli utili per le donne operate al seno, dalla ginnastica per il braccio interessato all’alimentazione da seguire; già sono state distribuite 1500 copie ma tante altre ne sono ancora a disposizione.
La seconda fase, importantissima, consiste in uno studio sulle metodologie di riabilitazione, essenziali per ogni donna operata al seno. Tre quelle prese in considerazione: il linfodrenaggio differenziato, effettuato tramite macchinari, il linfodrenaggio manuale e come ultima metodologia l’uso di entrambi. Una terapia che ogni donna della provincia di foggia, operata di tumore mammario, potrà seguire gratuitamente, non solo come cura post-operazione ma come prevenzione a tutti quei disturbi che si possono verificare e a quel senso di inadeguatezza che spesso immotivatamente si prova dopo che si è state colpite dalla malattia.
Per partecipare gratuitamente al progetto ed in particolar modo alle differenti metodologie di riabilitazione, che ripetiamo potranno essere effettuate gratuitamente, le interessate possono recarsi alla sede della sezione di Foggia. In via Barletta, 6, o rivolgersi al numero 0881.661465.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright