The news is by your side.

Padre Pio! i frati ricordano i 40 anni dalla morte e i 90 anni dalla stigmatizzazione

9

Si apriranno con la Messa solenne per coro e orchestra in sol maggiore di Luigi Cherubini le celebrazioni per il quarantesimo anniversario della morte e il novantesimo anniversario della stimmatizzazione permanente di Padre Pio.
Il concerto di musica sacra sarà eseguito il 26 gennaio, alle ore 21, nel Santuario “Santa Maria delle Grazie” di San Giovanni Rotondo dall’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari e dal coro “Orffea”, diretti dal maestro Donato Sivo. Una particolarità di questa composizione è la non presenza di solisti vocali, ma è impegnato soltanto il coro a quattro voci dispari: soprani primi e secondi, tenori e bassi. L’esecuzione della Messa darà l’opportunità anche all’Orchestra di iniziare i festeggiamenti per il quarantesimo anniversario di attività. Infatti fu fondata dal maestro Gabriele Ferro, all’epoca giovane docente di direzione orchestrale del Conservatorio “Nicolò Piccinni” di Bari, diretto da Nino Rota. In questi quattro decenni, sul podio si sono avvicendati direttori di prestigio come il già citato Nino Rota, Luciano Berio, Peeter Maag ed Ennio Morricone. Inoltre ne hanno fatto parte solisti del calibro di Salvatore Accardo, Aldo Ciccolini e il Trio di Trieste. Dal 2002 la direzione artistica è affidata al maestro Marco Renzi che, insieme ai Frati Cappuccini, è stato tra i promotori dell’iniziativa in programma a San Giovanni Rotondo.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright