The news is by your side.

Vico, inaugurazione centro impiego

7

Vi­co del Gargano è uno dei sette Comuni della Capitanata sede di un centro territoriale per l'impiego. Completati i lavori di ri­strutturazione dell'immobile, in passato sede municipale e della locale pretura, il pros­simo 16 febbraio ci sarà la cerimonia di inaugurazione, alla presenza del presidente dell'amministrazione provin­ciale,Carmine Stallone, dell'assessore provinciale alle politiche del lavoro, Giuseppe Calamita, del sindaco di Vico del Gargano, Luigi Damiani, di Nicola Rosiello, dirigente provinciale del settore. La cerimonia sarà precedu­ta da un incontro, nella sala consiliare, con i cittadini, sin­dacati ed operatori del settore, per illustrare compiti e po­tenzialità dei nuovi centri. Destinatari dei nuovi servizi sono gli adolescenti (minori di età compresa tra 15 e 18 anni, non più soggetti all'obbligo scolastico), i giovani di età superiore a 18 anni e fino a 25 anni compiuti o, se in possesso di un diploma universitario di laurea, fino a 29 anni compiuti, i disoccupati di lunga durata (chi, dopo aver perso un posto di lavoro o cessato un'attività di lavoro autonomo, sia alla ricerca di una nuova occu­pazione da più di 12 mesi o da più di 6 mesi se giovani); gli inoccupati di lunga durata (chi, senza aver precedente­mente svolto un'attività lavo­rativa, sia alla ricerca di un'oc­cupazione da più di 12 mesi o da più di 6 mesi se giovani), le donne in reinserimento lavo­rativo (chi, già precedente­mente occupata, intenda rien­trare nel mercato del lavoro dopo almeno 2 anni di inat­tività), la popolazione scola­stica, le aziende pubbliche e private. I servizi offerti consistono principalmente nel fornire all'utenza le informazioni sui servizi erogati dal Centro per l'Impiego; fornire materiale informativo in consultazione e autoconsultazione, garantire l'accesso alle banche dati di­sponibili. Inoltre, per effetto dell'abolizione delle liste di collocamento, i Centri per l'impiego provvedono a redi­gere un elenco anagrafico con­tenente i dati anagrafici delle persone aventi l'età stabilita dalla legge per essere ammes­se al lavoro, in cerca di lavoro perché inoccupate, disoccupa­te, nonché occupate in cerca di altro lavoro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright