The news is by your side.

Al via i 3 giorni di visite istituzionali in Puglia per le elezioni Politiche

48

Al via la tre giorni delle visite istituzionali in Puglia, dopo la presentazione delle liste in vista delle prossime elezioni politiche del 13 e 14 aprile. Il Popolo della libertà ha presentato martedì i 44 candidati pugliesi alla Camera e i 21 al Senato."Nelle nostre liste nomi veri e non numeri come hanno fatto altri partiti. Donne e uomini qualificati che rappresentano tutte le province pugliesi" hanno detto Raffaele Fitto (coordinatore regionale di Fi 3° in lista per la Camera) e Adriana Poli Bortone (segretario regionale di An e 1° in lista al Senato). Oggi il ministro per l’Ambiente Pecoraro Scanio ha aperto ufficialmente a Bari la campagna elettorale per la Sinistra Arcobaleno. Alla presentazione dei candidati pugliesi a Camera e Senato ha partecipato anche il presidente Vendola: "La Sinistra Arcobaleno – ha detto Vendola – non presenta un programma da Libro cuore di De Amicis ma la realtà del lavoro e del non lavoro che chiede analisi e risposte strategiche. La Puglia presenta una Sinistra Arcobaleno che non è solo un cartello elettorale, fatto di nomi, ma il baluardo delle battaglie per la libertà degli ultimi anni". Il ministro Pecoraro Scanio ha focalizzato il suo intervento sul tema dell’ambiente e dell’energia: "Chi non vuole una centrale nucleare a Manduria – ha detto – ha un solo voto: la Sinistra Arcobaleno, un voto efficace contro il centrodestra e un voto chiaro che consentirà anche al Partito Democratico di ritrovare forse una strada di centrosinistra". Centrale il tema della legalità per Pecoraro Scanio: "C’è bisogno – ha detto – di migliorare strumenti come la confisca dei beni e l’attacco ai patrimoni della malavita organizzata: un enorme potenziale da investire soprattutto per dare lavoro ai giovani e per creare le condizioni di rilancio del Mezzogiorno". All’incontro di questa mattina hanno partecipato anche i candidati Pietro Folena e Alba Sasso (capolista e seconda al Senato), insieme a Nicola Fratoianni e Cristina Tafani (secondo e terza in lista alla Camera). Il candidato premier Fausto Bertinotti aprirà domani a Taranto la campagna elettorale. Continua intanto il tour del Pd nella nostra regione: Massimo D'alema (capolista alla Camera in Puglia), con Michele Emiliano e Dario Ginefra (segretari regionale e provinciale del Pd) sarà oggi a Bitonto e domenica a Monopoli. Il ministro De Castro, sarà oggi a Barletta per il convegno ‘Imprese e globalizzazione. Non solo problemi ma grandi opportunità per il Mezzogiorno’. Di Pietro (leader dell’Idv ma nello stesso schieramento del Pd) sarà oggi a Lecce per un appuntamento eletto-rale. Pier Ferdinando Casini aprirà ufficialmente domenica a Bari la campagna elettorale dell’Unione di Centro in Puglia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright