The news is by your side.

UN FOGGIANO ALLA GUIDA DELLA LUISS

4

E’ un foggiano di 37 anni il Vice Direttore Generale della LUISS Guido Carli di Roma. Un caso di successo ma soprattutto un esempio positivo per i giovani studenti della Regione in procinto di scegliere il proprio percorso universitario.SABATO 15 MARZO dalle ore 9,30 all’incontro organizzato dalla LUISS e da Confindustria FOGGIA, all’ITC Giannone, a presentare le opportunità di studio offerte dalla prestigiosa università capitolina, sarà lo stesso top manager, Giovanni Lo Storto, che in pochissimi anni ha bruciato le tappe, diventando il più giovane dirigente dell’Ateneo di Confindustria. L’Università LUISS Guido Carli e Confindustria Foggia organizzeranno SABATO 15 E LUNEDI’ 17 marzo, il primo di una serie di incontri nei licei più prestigiosi del territorio, per presentare le opportunità di studio e gli sbocchi professionali offerti dalla Libera Università Internazionale degli Studi Sociali di Roma.
Prima tappa: l’ITC Giannone di Foggia e a seguire il Liceo Polivalente a Poerio e nel pomeriggio il Dante Alighieri a Cerignola.
Gli incontri sono aperti a tutti i Dirigenti scolastici, ai docenti e soprattutto agli studenti dell’ultimo anno delle migliori scuole medie superiori del territorio.
In vista degli appuntamenti, utili soprattutto per i giovani in procinto di effettuare una scelta universitaria, fondamentale ai fini del loro futuro professionale,fa particolarmente piacere constatare la presenza ai vertici della LUISS di un foggiano “doc”: il dott. Gianni Lo Storto.
Protagonista di una storia di successo – di cui la nostra città può fregiarsi a giusto titolo – Lo Storto rappresenta un’esperienza personale e professionale che può costituire un esempio positivo per la “classe dirigente” di domani.
Qui di seguito, riportiamo un breve profilo del dott. Lo Storto.
Trentasette anni, foggiano, Gianni Lo Storto è sposato con Carolina ed ha due figli, Francesco ed Emanuele, rispettivamente di otto e tre anni.
Trasferitosi da Foggia a Roma per gli studi universitari, frequenta la facoltà di Economia della Luiss Guido Carli, dove si laurea nel 1994, a pieni voti. Nei successivi due anni è Ufficiale del Corpo di Amministrazione dell’Esercito e, in questo periodo, svolge attività di ricerca per il Consigliere economico del Ministro della Difesa. Parallelamente, intraprende la carriera accademica, all'inizio come cultore della materia presso la cattedra di Economia e tecnica delle assicurazioni dell’Università degli Studi dell’Aquila (tra il 1995 al 1997). Dal 2003 al 2005 è docente di Economia delle aziende di assicurazione della Luiss Guido Carli.
In ambito professionale, nel 1997 entra nel campo dell’alternative risk transfer, presso l’Unione Italiana di Riassicurazione, come analista. Dopo un’esperienza di due anni nel mondo dei trasporti, dove ricopre il ruolo di Responsabile della filiale di Foggia della Bartolini Corriere Espresso, torna alla riassicurazione in Swiss Re Italia come funzionario, prima occupandosi di Financial planning and controlling e poi di Strategic planning and performance monitoring, in staff al CEO della società.
Inizia la sua esperienza lavorativa in Luiss nel 2003, come Responsabile del settore Controllo di gestione, progettando ed implementando il sistema di controllo di gestione dell’Università. Nel 2004 assume la carica di Direttore Amministrazione e Controllo e, successivamente, riceve l’incarico di Direttore Pianificazione Programmazione e Bilancio. Più di recente, gli vengono assegnate anche le deleghe concernenti il personale ed il relativo ruolo diviene quello di Direttore Amministrativo e Personale. Il Consiglio d’Amministrazione nella seduta del dicembre 2007 lo nomina Vice Direttore Generale.
Fra i vari altri incarichi ricoperti, il Dott. Lo Storto è Consigliere delegato della sezione Formazione e Risorse Umane dell’Unione degli Industriali e delle Imprese di Roma, Consigliere direttivo dell’Associazione Sportiva Luiss, Segretario generale dell’Associazione Laureati Luiss (già Vice Presidente), Consigliere Delegato della Pola Srl, Consigliere d’Amministrazione della Rivista “Internazionale”.
Nel 2007 riceve dall’Associazione Culturale “Icaro” con il patrocinio della Presidenza della Repubblica, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Camera dei Deputati il Premio Internazionale “Daunia 2006” quale Miglior foggiano dell’anno, facendo parte successivamente del Comitato d’Onore.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright