The news is by your side.

Bond Parmalat: accolta mini-class action di 5 consumatori pugliesi

8

Buone notizie per i risparmiatori incappati nei bonds Parmalat. Con sentenza del Tribunale di Trani è stata accolta una mini-class action di 5 consumatori pugliesi, assistiti dall'avvocato Domenico Romito, che avevano investito i propri risparmi in Bond Parmalat alla San Paolo Banco Napoli oltre interessi dalla data dell'investimento.
Attivati, inoltre, gli sportelli Federconsumatori Puglia "Tutela Giuridica" per assistere i risparmiatori che hanno acquistato titoli Parmalat dal gruppo Intesa San Paolo. Sono circa 3000 i pugliesi che hanno acquistato bond Parmalat e che riceveranno una lettera da Intesa SanPaolo in cui è riportata la sintesi del Regolamento di Conciliazione, le modalità di accesso alla procedura di Conciliazione ed i moduli della domanda da presentare. Al 14 maggio è stata differita dal Tribunale di Parma la prima udienza del processo penale. Entro il 5 maggio i risparmiatori che non lo avessero già fatto possono costituirsi in giudizio come parte civile e chiedere un ristoro dei danni agli imputati tra cui rappresentanti di banche. Per informazioni sull'accesso alla procedura ed alla costituzione di parte civile i risparmiatori possono chiamare la sede di Foggia dell'associazione al 340-9540529, o recarsi in via Genoveffa De Troia 35.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright