The news is by your side.

Come sarebbe il nuovo consiglio provinciale se…

8

Se al ballottaggio vincesse Paolo Campo, avrebbe una maggioranza di 18 consglieri, così composta: il PD avrebbe 10 consiglieri (Antonio Prencipe, Antonio Angelillis, Vincenzo Balzamo, Gaetano Cusenza, Nicola Sgarra, Rocco Pezzano, Sergio Clemente, Benvenuto Grisorio, Francesco Parisi, Maria Rosaria Calvio),il Partito Socialista 3 consiglieri (Bernardo Lodispoto, Nicola Tavaglio e Roberto Nigro), La Sinistra Arcobaleno 2 (Michele Augello e Luca Miccoli), L'IDV 2 consiglieri (Massimo Colia e Rosamaria Giovanditti), Il Movimento Diritti Capitanata 1 (Giuseppe Pica).Alle minoranze, invece, 12 consiglieri, così divisi: PDL 6 consiglieri (Aniello Maciulli, Pasquale Dotoli, Domenico Farina, Francesco Di Paola, Francesco De Monte, Angelo De Vita), Alleanza per la Capitanata 1 (Nino Santarella), La Capitanata Prima di tutto 1 (Rocco Ruo),  Antonio Pepe ed Enrico Santaniello.Se vincesse Antonio Pepe, avrebbe una maggioranza di 21 consiglieri così composta:PDL 11 consiglieri, (Aniello Maciulli, Pasquale Dotoli, Domenico Farina, Francesco Di Paola, Francesco De Monte, Angelo De Vita, Emilio Gaeta, Antonio Potenza, Giuseppe La Torre, Paolo Mongiello e Paolo La Torre), ALLEANZA PER LA CAPITANATA 2 (Nino Santarella e Giuseppe Moscarella), LA CAPITANATA PRIMA DI TUTTO 1 (Rocco Ruo), LA LISTA DEL PRESIDENTE PEPE 1 (Carmine D'Anelli), OLTRE IL POLO 1 (Costantino Rubino), UDC 2 (Nicandro Marinacci e Antonio Bonfitto), ROSA BIANCA 1 (Pasquale Pellegrino), LA DESTRA- FIAMMA TRICOLORE 1 (Paolo Agostinacchio).Alle minoranza, invece 9 consiglieri: 6 PD (Antonio Prencipe, Antonio Angelillis, Vincenzo Balzamo, Gaetano Cusenza, Nicola Sgarra, Rocco Pezzano) 1 PS (Bernardo Lodispoto) 1 Sinistra Arcobaleno (Michele Augello) e, infine, Paolo Campo


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright