The news is by your side.

Fumata bianca per l’adeguamento dello stadio Zaccheria

5

Per il prossimo campionato di calcio lo stadio verrà messo a norma. E’ stato raggiunto infatti l’accordo tra il Comune di Foggia , la società rossonera e i rappresentanti dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive per l’avvio dei lavori di ristrutturazione dello stadio Zaccheria.
Durante l’incontro, svoltosi in Prefettura, è stato stilato un programma di interventi che sarà approvato dal consiglio comunale prima del 30 giugno. Solo con la delibera dell’ente l’osservatorio concederà l’agibilità della struttura per il prossimo campionato. L’obiettivo è quello di aumentare la capienza fino ad un massimo di 18.000 spettatori. «Avviata la ristrutturazione la portata resterà ridotta a 7.500 spettatori — ha spiegato il direttore generale rossonero Gianni Francavilla —. Aumenterà man mano che si adegueranno i settori dello stadio, fino ad un massimo di 18.000 unità». Il termine per il completamento dei lavori è stato fissato per il 30 giugno 2009. Nei prossimi mesi saranno montati i tornelli e sarà predisposta una zona di prefiltraggio all’esterno dello Zaccheria. Nell’impianto saranno messi a norma gli scalini, mentre era già stato installato il sistema di videosorveglianza a circuito interno.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright