The news is by your side.

Claudia Koll a Vieste domenica 13 luglio

4

L’ex sexy simbol italiana, Claudia Koll, ora suora laica, sarà a Vieste domenica 13 luglio. L’attrice, fino a qualche anno fa amata dagli italiani per le sue performance erotiche nei film di Tinto Brass, ora è un’altra persona. Completamente cambiata. Claudia, non ha abbandonato solo il rossetto o gli abiti succinti, s’è trasformata dentro e fuori divenendo testimone vera di Dio. Ha dichiarato di recente:«Ho cercato Dio in chiesa e l’eucaristia mi ha ridato le forze.
Mi accorgevo che anche il mio cuore stava cambiando, così ho cominciato a mettere in ordine la mia vita: ho modificato i miei comportamenti e i miei modi di fare. Tutto questo mi ha portata verso le persone che soffrono, prima una casa-famiglia per malati di AIDS, poi un ospedale per i bambini leucemici, infine l’Africa». E, sull’importanza delle fede, afferma: <L’incontro con Dio ti cambia la vita: per me è stato così. È come un improvviso risveglio: guardi tutto con occhi nuovi e hai un cuore diverso. Mi sono, per esempio, resa conto dell’insicurezza che avevo, di ciò che mi faceva scegliere determinati atteggiamenti e, nella vita professionale, determinate parti che erano una specie di schermo: una maschera che imprigionava la mia vera natura. Ecco, una chiave di lettura di questo è proprio il significato di "essere". Essere se stessi, semplicemente, senza falsi miti e false infrastrutture che ci imprigionano l’anima. Nel Vangelo è scritto: "La verità vi farà liberi"».
Tutto questo, ed altro ancora, Claudia Koll lo dirà anche a Vieste domenica 13 luglio quando, con l’organizzazione della Parrocchia-Santuario di Santa Maria di Merino e il patrocinio del Comune di Vieste, porterà la sua testimonianza di conversione e di fede. Il programma, messo a punto dal parroco, don Giorgio Trotta, prevede l’arrivo nel pomeriggio della Koll che si incontrerà alle 16 con gli anziani del mendicicomio. Alle 18 parteciperà all’adorazione Eucaristica nella chiesa di Santa Maria di Merino e alla recita del Santo Rosario alle 19. Alle 19.30 assisterà alla Santa Messa domenicale. Alle 20.15 è prevista la testimonianza di Claudia Koll, con possibilità di interventi. Naturalmente tutti sono invitati a prendere parte alla bella giornata di fede con una donna che ha avuto il coraggio di abbandonare un mondo dorato ma effimero per intraprendere la via della salvezza.
Gianni Sollitto


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright