The news is by your side.

Vieste, ‘Mare senza barriere’ ancora un successo di partecipanti

9

‘E’ stata una edizione straordinaria’ –  ha esordito così questa mattina ai nostri microfoni nel corso della trasmissione In Giro per Gargano, il presidente della Lega Navale di Vieste, Francesco Aliota. E così è stato. Per numero di partecipanti: una cinquantina dall’ABC di Foggia, una ventina dall’associazione Angeli H di Vieste. Compresi anche gli interi equipaggi, poco più di trenta, il dato delle presenze si è aggirato intorno alle 200 unità. Per "Mare senza barriere" è giunto anche un equipaggio dalla capitale, dopo aver appreso la notizia su internet. L’edizione 2008 di Mare Senza Barriere è partita ieri dal porto di Vieste. La flotta variopinta di gommoni e imbarcazioni ha attraversato prima Peschici per poi al rientro fermarsi in un villaggio sempre sul versante settentrionale garganico. Mare Senza Barriere è stata anche l’occasione per ricordare un socio del club prematuramente scomparso, Valter Ciuffreda, la cui famiglia per il settimo anno consecutivo ha istituito un premio in denaro a lui intitolato. Premio Ciuffreda andato quest’anno all’ABC che ha deciso di devolvere una parte del premio all’associazione di Vieste "Angeli H". A trascorrere l’intera giornata con gli equipaggi, sino alla premiazione finale, anche il sindaco di Vieste, Ersilia Nobile.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright