The news is by your side.

Tutti Paz per il Gargano

17

Sabato 19 Luglio si parte con l’evento dedicato ad Andrea Pazienza
Cresce l’attesa per l’avvio di “Vite imPazienti” a Vico del Gargano. Ormai si tratta soltanto di definire gli ultimi ritocchi alla macchina organizzativa della kermesse messa a punto da Michele Francesco Afferrante, Filippo Mauceri e curata da Daniele Bonolis e Maurizio Viola, dedicata al fumettista Andrea Pazienza che aveva scelto il Gargano come terra per le sue vacanze e fonte continua d’ispirazione per la sua creatività.

Grande apertura per il prossimo sabato 19 luglio con l’inaugurazione alle 19.30 presso Palazzo della Bella della mostra di quadri, tavole, fumetti e disegni inediti dell’artista, (UNA ESTATE. Sant Mna’, spiagge contigue e le altre bellezze del Gargano), alcune esposizioni di foto di Vanni Natola e Gino Nardella.
La mostra è stata curata da Michele e Mariella Pazienza.

Fino al 24 agosto, tutti i giorni, dalle 17 alle 24, i turisti in vacanza sul Gargano potranno capire chi era il grande Paz e soprattutto conoscere il valore della temperie artistica che negli anni Settanta questa terra ha rappresentato: un evento che si qualifica anche come una sfida per questa terra, da sempre considerata soltanto polo di attrattiva turistica o balneare, ma che invece è chiamata ad esercitare e sviluppare anche quella culturale.  L’ importante apporto dato dall’ufficio stampa curato da Giovanna Nicolai e Lorenza Somogyi Bianchi ha indubbiamente dato un forte contributo in questa direzione.

La prima serata dedicata all’autore di fumetti memorabili vedrà protagonisti Vincenzo Mollica, Nichi Vendola, Michele Francesco Afferrante e Filippo Mauceri, Milo Manara, Tanino Liberatore, Michele Pazienza, il sindaco di Vico del Gargano Luigi Damiani in un incontro pubblico che si terrà presso il Largo del Conte, nel centro storico vichese, a partire dalle 21.30.

Enza Moscaritolo

Per Info: Per info: www.comune.vicodelgargano.fg.it
www.fuoriporta.info
www.garganonews.it
Biblioteca Comunale 0884 994666
Polizia Municipale 0884 991009


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright