The news is by your side.

Da lunedì 4 luglio l’esercito a Foggia

16

Da lunedì prossimo 80 militari dell’esercito saranno impegnati nella vi­gilanza del centro d’accoglienza di borgo Mezzanone che ospita 900 extracomu­nitari. Dei 310 militari che lavoreranno in Puglia, 80 sono destinati alla Ca­pitanata. Il che consentirà – annuncia il sottosegretario all’Interno, l’on. Alfredo Mantovano – di utilizzare le forze dell’or­dine sino ad ora impegnate nella vi­gilanza della struttura, per pattugliare la città. Il centro di accoglienza di borgo Mezzanone, gestito dalla Croce Rossa, recentemente è stato ampliato e la sua capienza è passata da 500 a ben 900 posti, grazie anche alle tende militari e rou­lotte sistemate nella vasta area. Nella vigilanza si alternavano carabinieri, po­liziotti e finanzieri che ora verranno «liberati» per essere utilizzati in altri compiti.   


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright