The news is by your side.

Peschijazz 2008, grande chiusura con Enrico Rava in “Special Edition”

21

Grande successo per la serata-evento della quarta edizione del festival jazz peschiciano diretto da Lucy Petrucci E’ stata la serata-evento del Peschijazz quella che ieri sera ha chiuso la quarta edizione del festival peschiciano in programma nel magico scenario dell’arenile del Porticciolo di Peschici, con il suo inconfondibile skyline a strapiombo sul mare. Protagonista dell’attesissima serata, Enrico Rava, la tromba italiana più famosa a livello internazionale, con il suo ultimo progetto “Special Edition”: una inedita band di otto elementi nella quale Rava si circonda di jazzisti in gran parte italiani, tutti al di sotto dei 30 anni (Daniele Tittarelli – alto sax, Dan Kinzelman – tenor sax, Mauro Ottolini – trombone e tuba, Giovanni Guidi – piano, Claudio Quartarone – chitarra, Stefano Senni – basso e Fabrizio Sferra – batteria).

Atmosfere raffinate e fraseggi diretti e melodicamente espressivi hanno riscaldato la fredda serata di ieri, che ha visto una grande partecipazione di pubblico, proveniente anche da città esterne al comprensorio provinciale, che ha letteralmente invaso la piccola baia del porto garganico. Anche quest’anno, infatti, il festival jazz diretto da Lucy Petrucci e sostenuto dall’amministrazione comunale di Peschici e dalla Comunità Montana, ha proposto tre concerti di grande richiamo, tutti in esclusiva per la Puglia e ad ingresso gratuito, che hanno riscosso consenso di pubblico e critica, ovvero il Gori – Lanzoni 4tet, il duo composto da Maria Pia De Vito e Huw Warren e Enrico Rava con il suo “Special Edition”.

Rava, che nell’occasione ha potuto conoscere e apprezzare le bellezze naturali della cittadina garganica, può contare nella sua carriera oltre cento incisioni e prestigiose collaborazioni con artisti del calibro di Lee Konitz, Pat Metheny, Michel Petrucciani, John Abercrombie, Joe Henderson, Paul Motian, Richard Galliano, Miroslav Vitous, Joe Lovano e Roswell Rudd, per citarne alcuni. Attualmente è leader del quintetto formato da Gianluca Petrella, Roberto Gatto, Rosario Bonaccorso e Andrea Pozza.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright