The news is by your side.

Aeroporto Gino Lisa nulla di fatto per i bus

18

I collegamenti dall’aeroporto Gino Lisa con la stazione di Foggia e con alcuni centri della Capitanata sono realizzabili, servono però i soldi. E’ quanto emerso dalla riunione tra l’assessore provinciale ai trasporti, Nicola Vascello e i rappresentanti delle società di trasporto Ataf, Cotrap e cooperativa dei tassisti. Attualmente l’aeroporto Gino Usa può essere raggiunto solo in auto: non c’è una linea di trasporto cittadina, non sono previste corse extraurbane per e dalla Provincia. Sia l’Ataf, presente all’incontro con il presidente, Pino Marasco, sia Giulio Ferrara del Cotrap si sono detti disponibili a creare collegamenti e a rivedere dove è possibile alcuni percorsi dei mezzi  extraurbani ma sono indispensabili risorse e soprattutto sapere, per quel che riguarda la Capitanata, quali siano i Comuni che concretamente hanno bisogno di bus navetta per l’aeroporto dove da alcune settimane sta operando la compagnia aerea Myair. Diversa la questione legata ai tassisti per i quali probabilmente è indispensabile prevedere una postazione anche all’aeroporto. Per verificare la fattibilità del progetto e se ci sono risorse da potervi destinare l’incontro di ieri è stato aggiornato di una settimana.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright