The news is by your side.

Promozione: all’Atletico Vieste il big match

14
L’Audace Cerignola si conferma in seconda posizione. Domenica prossima la capolista sarà ospite del Leonessa Altamura, terza in classifica. Fischi di inizio alle 14:30

Un Atletico Vieste cinico, attento e concreto si è guadagnato l’intera posta in palio nello scontro a vertice con l’Audace Cerignola. Al cospetto di una tribuna del Riccardo Spina stracolma di tifosi viestani e cerignolani, l’undici di Michele Mimmo ha approfittato di un inizio di ripresa sfolgorante per mettere a segno l’uno-due vincente di Melchionda e Rocco Augelli. Il rigore di Battaglia aveva raperto le sorti ma le parate di Bua e il gol in chiusura di gara di Maurizio Gentile hanno fissato il risultato finale sul 3 a 1.

Da questa sera l’Atletico Vieste guida la classifica con tre punti di vantaggio sull’Audace Cerignola che, nonostante la sconfitta, conserva il secondo posto con un punto di vantaggio su Europa Grumese (3 a 1 sul Virgilio Maroso Candela), Polimnia Calcio e Leonessa Altamura (vittoria per 3 a 2 di quest’ultima in trasfertasul campo della diretta concorrente).

In coda, perdono contatto dal gruppo l’Acquaviva (nonostante il pareggio casalingo con il Minervino Murge), il Virgilio Maroso Candela e il Ruvo (battuto in casa dal Soccer Modugno).

In una giornata caratterizzata dalla realizzazione di ben 28 gol, non ci sono state partite terminate senza segnature ma spiccano le 8 reti realizzate in Atletico Mola-Santeramo.

Domenica prossima l’incontro di cartellosi svolgerà sul campo di Altamura dove scenderà la capolista Atletico Vieste. L’Audace Cerignola ospiterà il Canosa per reagire sia alla sconfitta odierna che alla crisi societaria che sta turbando gli animi sia tra i tifosi che tra i giocatori.

Le gare avranno inizio alle ore 14:30.

Sandro Siena


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright