The news is by your side.

Trenta personalità ricevono a Bari il premio «Pugliesi nel mondo»

24

Sono partiti dalla Puglia tanti anni fa, chi bambino, chi già ragazzo, e hanno cercato spazio nel mondo. E così, dopo alcuni anni, hanno costruito la propria vita. Vite di successi che ieri, nella sala convegni dell’hotel Mercure villa Romanazzi Carducci, hanno ricevuto onore e meriti con il premio internazionale «Pugliesi nel mondo», dell’associazione internazionale Pugliesi nel mondo, presieduta da Giuseppe Cuscito.

 

Sono trenta pugliesi che hanno ricevuto il premio in questa prima edizione che ha ottenuto il patrocinio della Presidenza del Consiglio. «La finalità di questa iniziativa – ha spiegato il presidente Cuscito – è di premiare chi si è affermato nel proprio settore e anche di mettere in contatto professionisti, politici, uomini che hanno fatto fortuna altrove».

Sono stati premiati: Roberta Alberotanza; Sarah Maestri; Milo Lombardo; Francesco Colucci; Maria De Natale; Paolo De Castro; Nicola Amenduni; Giovanni Petrella; Michele Torres; Francesco De Gennaro; Marcello De Donno; Pietro A. Abbruzzese; Daciano Petrella; Roraima Andriani; Antonio Costantini; Donato Clemente; Sud Sound System; Salvatore Grimaldi; Vito Zivoli; Vincenzo e Corrado Ciccolella;Carlo Foresta; Giovanni Pomarico; Maurizio Toffoletti; Rosanna Banfi; Amedeo Lia; Loredana Petranca.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright