The news is by your side.

Peschici/ sbarco clandestino nove albanesi e due kossovari

23

Undici clandestini sbarcati ieri mattina sulla costa di Peschici. Si tratta di nove kosovari e due albanesi, di cui ben sette minorenni, ma nessuna donna, che la notte scorsa sono stati rintracciati da una pattuglia del comando del- la guardia di finanza di Vieste Erano stati, da poco, fatti sbarcare a “Sfinalicchio” località a metà costa tra Peschici e Vieste. Sarebbero partiti domenica dal Montenegro. Le condizioni dei clandestini sono abbastanza buone, tant’è che non hanno avuto bisogno di nessun intervento da parte dei medici, al di là degli esami di routine. La traversata è stata favorita dalle ottime condizioni del mare: assenza di vento ed onde appena appena increspate. Gli undici sono stati accompagnati nella caserma della finanza dove sono state effettuate le operazioni di riconoscimento.
I clandestini non avrebbero detto nulla in merito alla loro provenienza; nessuna indicazione per quanto riguarda la cifra pagata per il viaggio. Trasferiti nei municipio di Peschici, il personale si è fatto in quattro per fornire indumenti asciutti e un pasto caldo.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright