The news is by your side.

Provincia – Le minoranze chiedono un Consiglio monotematico sulla scuola

18

E’ stata depositata ieri mattina la richiesta, sottoscritta dai consiglieri dei gruppi di minoranza, di convocare una seduta monotematica dell’Assise di Palazzo Dogana per discutere il tema del riordino della rete scolastica della Capitanata. Al presidente del Consiglio provinciale, Enrico Santaniello, è stato espressamente richiesto che si svolga prima del 14 novembre, cioè della scadenza del termine per la presentazione, alla Regione Puglia, della proposta operativa elaborata dall’Amministrazione provinciale.
“Dobbiamo registrare che la disponibilità a coinvolgere il Consiglio provinciale, pure espressa dalla vice presidente e assessore alle Politiche Educative, Elvira Consiglio, non ha finora prodotto alcun risultato – afferma Antonio Prencipe, capogruppo del PD – Al contrario, l’Assise consiliare rischia di essere estromessa dall’adozione di un atto di programmazione che in tutti i Comuni è stato, correttamente e legittimamente, elaborato dalla Giunta e approvato dal Consiglio”.
In previsione della convocazione, i gruppi consiliari di minoranza hanno invitato i rappresentanti dei sindacati confederali della scuola e delle organizzazioni studentesche ad un incontro, in programma lunedì 10 novembre, per approfondire l’analisi dei contenuti della legge 133 ed elaborare una proposta operativa da sottoporre al Consiglio provinciale.
“Confidiamo nella sensibilità istituzionale del presidente Santaniello e nella disponibilità del presidente della Giunta, Antonio Pepe – conclude Antonio Prencipe – a realizzare in sede provinciale la collaborazione tra maggioranza e minoranza che in sede parlamentare è stata aspramente osteggiata dalla destra, esponendo il Governo ad un repentino e politicamente rovinoso dietro front sotto la pressione delle manifestazioni civiche e dell’opposizione parlamentare”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright