The news is by your side.

IL SUD SPECIALIZZATO IN TRUFFE ALL’INPS

22

Dal titolo del quotidiano La Padania alla dura realtà.

 

Qualche giorno fa ‘La Padania’ aveva un titolo nel quale si richiamava il Sud come patria della truffa ai danni dello Stato e dell’INPS. In un primo tempo il sentimento personale è stato quello di indignazione per chi continua a predicare una convivenza civile in ambito pubblico, su radio e tv a livello nazionale, e poi sui propri organi di stampa continua ad attaccare il Sud cercando di erigere barriere. Le continue notizie, che invece arrivano dalla Guardia di Finanza di operazioni che scovano giorno dopo giorno truffe all’INPS e alle casse dello Stato ci fanno invece moderare la nostra indignazione convertendola, un po’, in autocritica. Dobbiamo cambiare. Su questo non ci sono dubbi e questo a prescindere dal fatto che non abbiamo dati sulle stesse situazioni e sulla loro quantità al nord. Noi dobbiamo cercare di invertire questa tendenza al negativo. Intanto la Guardia di Finanza di Manfredonia ha scoperto una nuova truffa all’INPS. Nel particolare le Fiamme Gialle hanno accertato l’assunzione di un falso bracciante per fargli percepire 15.000 euro di indebiti contributi. Tanto per cambiare direte…


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright