The news is by your side.

I tre giorni della Merla: i più freddi dell’anno, ma sarà vero?

27

Con  oggi si chiudono i giorni della Merla, che secondo la leggenda sono i giorni più freddi dell’anno. Una leggenda che vede protagonista una merla di colore bianco che in quei tre giorni, per ripararsi dal freddo si rifugiò con i suoi merlottini in un comignolo, per uscire solo il primo febbraio tutti neri. E da quel momento che i merli, sempre secondo la leggenda, sono di colore nero. La leggenda vuole che gli ultimi tre giorni di gennaio, dunque, sono i più freddi dell’anno. Secondo questa leggenda da domani le temperature dovrebbero risalire: ma si tratta come detto solo di una leggenda. La realtà e, soprattutto, le previsioni sono altre. Oggi infatti, ultimo giorno della Merla la temperatura media registrata a Foggia e in provincia è più alta rispetto a quella dei giorni precedenti. Da domani, invece, il termometro tornerà a scendere: secondo le previsioni domani il termometro si aggirerà intorno ai 10 gradi con probabili piogge su quasi tutta la provincia.  Precipitazione che dovranno perdurare, insieme con le basse temperature, fino a mercoledì. E le piogge di queste ultime settimane hanno riempito l’invaso della diga di Occhito che oggi contiene 167 milioni di metri cubi di acqua scongiurando, almeno per quest’anno, la siccità per i prossimi mesi estivi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright