The news is by your side.

Vico del Gargano/ Bonus risparmio su luce e gas

19

La Giunta comunale di Vico del Gargano ha avviato le procedure per l’erogazione del buono sociale per i consumi di energia elettrica e gas.  Il Bonus è concesso alle famiglie povere nell’ambito del piano anticrisi e i moduli sono disponibili presso i CAF che hanno firmato la convenzione con il comune. L’Assessorato ai Servizi Sociali informa che, ne hanno diritto gli utenti e le famiglie con reddito ISEE non superiore a 7.500 euro e famiglie con persona che versa in gravi condizioni di salute, tale da richiedere l’uso di apparecchiature elettromedicali. Il provvedimento è retroattivo al 2008 facendo domanda da presentare entro il 28 febbraio. Il beneficio economico per la corrente elettrica e la fornitura di gas sarà differenziato tenendo conto del numero dei componenti il nucleo famigliare: 60 euro l’anno per nuclei di 1/2 persone; 78 euro per famiglie di 3/4 persone; 135 euro per nuclei superiori a 4 persone.
Coloro che utilizzano apparecchiature elettromedicali necessarie per l’esistenza in vita lo sconto è di 150 euro.
I CAF abilitati per le domande sono: Confagricoltura, via Gramsci n.4; CGIL, via Di Vagno 60;
ACLI, via San Pietro 15; CNA, via Tommaso Biscotti; Coldiretti, via F.Turati n.3; CISL, via del Risorgimento n.34; CAF Nazionale del Lavoro, via della Resistenza 107.

 Michele Angelicchio


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright