The news is by your side.

Promozione: l’Atletico Vieste gioca a tennis con l’Acquaviva

19
Pareggiano le prime quattro squadre in classifica e ora i viestani sono ad un punto dal terzo posto. Giovedì il recupero con la Leonessa Altamura

Continua la rincorsa al terzo gradino del podio per Franco Cinque e compagni ed i risultati odierni hanno agevolato la conquista dell’ambito traguardo: è servito poco più di un tempo per smaltire la pratica Acquaviva, archiviata con un rotondo 6 a 1. Da evidenziare, il ritorno al gol di Maurizio Gentile, a bocca asciutta da diverse domeniche.

Non ci sono state segnature nei due incontri di cartello della 25ma giornata: si sono, infatti, concluse sullo 0 a 0 sia Real Barletta – Audace Cerignola che Europa Grumese – Fortis Trani, i match che vedevano contrapposte le prime quattro squadre della classifica.

Continua, quindi, la corsa in solitario al vertice della squadra di Cerignola con 9 punti di vantaggio sulla Europa Grumese (che deve recuperare un incontro); queste due squadre si ritroveranno l’una difronte all’altra domenica prossima al Monterisi dove si potrebbero decidere le sorti del vertice del campionato.

Tornando alla classifica, Fortis Trani e Real Barletta hanno 42 punti, uno solo di vantaggio sull’Atletico Vieste che giovedì tornerà a calcare l’erba del Riccardo Spina per incontrare la Leonessa Altamura nel recupero della gara non disputata due domeniche fa alla luce dell’impossibilità degli ospiti di raggiungere il Gargano causa neve. Sarà quella l’occasione giusta per provare a sorpassare il duo che la precede e conquistare il secondo posto in solitario.

Sandro Siena


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright