The news is by your side.

Tradizione e pietà popolare – La Settimana Santa in Capitanata

28

La tradizione religiosa e il territorio al centro di un convegno di giovedì 2 aprile alla Facoltà di Economia dell’Università di Foggia

 

La pietà popolare, la tradizione, i riti della religiosità del popolo, il folklore, la devozione in terra di Capitanata al tempo della Pasqua, nel particolare periodo della Settimana Santa: di questo parlerà il convegno "Tradizione e pietà popolare – La Settimana Santa in Capitanata. La tradizione religiosa e il territorio" in programma giovedì 2 aprile alle 16.00 presso l’Aula I della Facoltà di Economia dell’Università di Foggia, in largo Giovanni Paolo II. L’incontro è stato organizzato dalla Facoltà di Economia dell’Università di Foggia, in collaborazione con la Cappella Universitaria diretta da don Bruno d’Emilio. Aprirà i lavori del convegno il Prof. Giuliano Volpe, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Foggia; a seguire gli interventi della Prof.ssa Isabella Varraso, Preside della Facoltà di Economia dell’ateneo dauno, e del Prof. Pasquale Pazienza, Assessore alle Attività Produttive della Provincia di Foggia nonchè ricercatore presso la Facoltà di Economia. I temi che verranno affrontati nel corso del convegno saranno diversi e copriranno un arco temporale piuttosto lungo. Il Prof. Renzo Infante, docente di Storia del Cristianesimo presso la Facoltà di Lettere, proporrà un excursus prettamente storico: parlerà infatti del Pellegrinaggio del popolo ebraico nell’Antico Testamento. A seguire Padre Mario Villani, responsabile della Biblioteca del Convento di San Matteo a San Marco in Lamis, interverrà proprio sui temi della religiosità popolare, la religiosità che esprime la devozione della gente comune, del popolo insomma: Padre Villani parlerà infatti delle famosissime Fracchie di San Marco in Lamis, che ogni anno la sera del Venerdì Santo accompagnano con il fuoco la dolorosa ricerca della Madonna Addolorata per le vie del centro garganico. Infine, chiuderà i lavori Sirio Taddei, fotoamatore di lunga esperienza che alla ricerca e alla documentazione delle tradizioni popolari religiose della provincia di Foggia ha dedicato tempo e attenzione, con il preciso intento di documentare per immagini i riti della Settimana Santa in tutti i 64 comuni dauni. Taddei ha svolto un puntuale attento lavoro documentaristico, e ha realizzato un progetto intitolato non a caso "La Memoria del Tempo". Un lavoro che raccoglie, oltre alle immagini dei riti della Settimana Santa, anche moltissime immagini degli antichi mestieri (molti dei quali ormai scomparsi) un tempo appannaggio delle genti più semplici. L’intervento si concluderà, naturalmente, con una videoproiezione di immagini sui riti della Settimana Santa in Capitanata, realizzata da Sirio Taddei. La Messa Pazza di Vico del Gargano, il Cristo rosso di Cerignola, la processione delle Catene di Troia, il doloroso incontro dell’Addolorata con il Figlio Morto nella Processione del Venerdì Santo a Foggia sono solo alcune delle fotografie che Taddei ha scattato e che danno testimonianza di riti, religiosità e pietà popolare delle genti della Capitanata.

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright