The news is by your side.

TERREMOTO: CAF ACLI, UN AIUTO PER L’AQUILA.

20

Le ACLI hanno promosso la raccolta di fondi da destinare alle popolazioni vittime del terremoto in Abruzzo: sono stati attivati due conti correnti, presso Banca Etica e Poste Italiane. I fondi raccolti saranno destinati alla realizzazione di progetti mirati da attuare nella fase di ricostruzione, in accordo con le Acli territoriali, che in Abruzzo contano 110 circoli per oltre 12 mila soci, di cui circa la metà residenti nella provincia de L’Aquila.
I contributi di solidarietà possono essere versati:
– sul conto corrente bancario di Banca Etica (Iban – IT 06 M 05018 03200 000000129000) intestato a ‘Acli – Un aiuto per L’Aquila’;
– oppure, sul conto corrente postale intestato alle Acli (Iban – IT 68 D 07601 03200 000030577001), indicando nella causale ‘Acli – Un aiuto per L’Aquila’.
Il CAF ACLI Nazionale, quale prima iniziativa, ha deciso di destinare alla raccolta promossa dalle ACLI un importo pari a 0,05 euro (5 centesimi di euro) per ogni dichiarazione dei redditi modello 730 elaborata nella campagna fiscale 2009.
Nell’occasione esprimiamo ancora la nostra piena solidarietà e vicinanza agli amici, alle loro famiglie e a tutta la popolazione del capoluogo abruzzese e dei paesi vicini, duramente toccati da questo triste evento.

Acli Service Foggia srl
convenzionato CAF ACLI srl
Via Sperone 44
71100 Foggia
Tel. 0881707383 -720720
******************


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright