The news is by your side.

Pianificazione Strategica, costituito un gruppo di esperti in servizi bibliotecari

26

Creare un sistema del patrimonio culturale della Capitanata, mettendo in rete biblioteche e musei ed innescando un processo virtuoso in grado di valorizzare una delle più grandi risorse territoriali. Questa idea ha indotto la Cabina di Regia del Piano Strategico ‘Capitanata 2020’ ad approvare la proposta progettuale presentata dall’Amministrazione provinciale e l’Ente di Palazzo Dogana a definire modalità e tempi per la redazione del progetto definitivo, cui è legata l’erogazione dei finanziamenti. Il progetto elaborato dalla Provincia, dal carattere fortemente innovativo, è stato infatti inserito all’interno della ‘Rete dei Sistemi delle Biblioteche e dei Musei’, per un importo complessivo di 10 milioni di euro, di cui uno stralcio funzionale di 5 milioni di euro è stato candidato al primo Accordo Stralcio con la Regione.
L’attività che sarà condotta da un gruppo di esperti in sistemi bibliotecari e museali individuati dall’assessorato alla Pianificazione Strategica attraverso il sistema della ‘short list’ e che opereranno affiancando la struttura della Provincia, riguarderà le 37 biblioteche ed i 34 musei presenti nei territori interessati dal Piano Strategico ‘Capitanata 2020’, sviluppandosi in particolare nell’analisi dello stato del sistema bibliotecario e museale attraverso un accurato censimento delle sue risorse; nella definizione dell’architettura istituzionale ed organizzativa del sistema a rete; nella riqualificazione, innovazione e sperimentazione dell’offerta e dei servizi (con la creazione di uno sportello informativo unico e di uno sportello informativo telematico); nella costruzione di modelli di sviluppo che promuovano una interoperatività tra la società dell’informazione, la preservazione dell’eredità culturale e l’accessibilità alle informazioni e alle documentazioni. Tra gli obiettivi che la Provincia persegue attraverso questa programmazione vi è il coordinamento dei servizi bibliotecari e museali del territorio, al fine di realizzare una stretta sinergia con le Istituzioni che operano nel campo del turismo e della cultura nella prospettiva di uno sviluppo su scala regionale e con la costruzione di una stretta relazione con le reti nazionali ed internazionali.
“Siamo convinti che la promozione e la valorizzazione delle risorse culturali del territorio siano strumenti fondamentali per la crescita e lo sviluppo della nostra provincia – commenta l’assessore alla Pianificazione Strategica, Leonardo Di Gioia –. Oggi siamo in grado di andare avanti in maniera celere e spedita nella elaborazione del progetto definitivo, rispettando così le indicazioni formulate dalla Giunta regionale e facendo in modo che la Capitanata possa farsi trovare pronta ed operativa nel raccogliere le risorse economiche che la Regione, speriamo in tempi rapidi, dovrà assegnare concretamente”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright