The news is by your side.

Trialometani nell’acqua potabile, AQP: nessun rischio

20

In riferimento alla presenza di trialometani nell’acqua potabile distribuita da AQP nelle provincia di Foggia, la Regione Puglia chiarisce che tale presenza non comporta rischi specifici per la popolazione. I valori di trialometani presenti nelle acque delle provincia in oggetto, costantemente analizzate dalle ASL, infatti, sono sempre al di sotto dei valori massimi imposti dalla Direttiva Europea 98/83/CE; pertanto, il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Ambiente, hanno stabilito la deroga ai valori riscontrati, come stabilito dal decreto legislativo 31/2001 e definito dal Decreto Ministeriale del 09/02/2009. Ciò nonostante, le ASL di competenza continueranno le azioni di monitoraggio delle acque potabili, secondo i piani previsti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright