The news is by your side.

Al via la quinta edizione del Peschijazz. Serata di gala domenica 6 settembre alle 21.00

15

Ospite lo scrittore Flavio Caprera che presenta il suo ultimo libro “Jazz 101” e con uno spettacolare concerto del duo Francesco Cafiso e Dino Rubino.

 

È intitolata “Tracce di…jazz” l’edizione 2009 del Peschijazz, il festival jazz che anima ormai da cinque anni l’estate peschiciana con concerti di qualità, portando il Gargano alla ribalta nazionale e internazionale. Le tracce sono quelle lasciate nella storia del jazz come segni indelebili con dischi memorabili. Ma tracce sono anche quelle storie musicali che il jazz crea sottoforma di improvvisazione, generando emozioni, energia, vibrazioni. Partendo da questi spunti nasce il Peschijazz 2009, direzione artistica di Lucy Petrucci, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Foggia nella persona di Billa Consiglio e del Comune di Peschici sostenuto dall’Assessore Vincenzo De Nittis, con un format innovativo rispetto alle precedenti edizioni, ma che guarda avanti, proponendo gustose novità e anteprime. Un appuntamento di punta dell’estate del Gargano e della Capitanata che si rinnova, ma che punta sempre ad offrire spettacoli di spessore: basti pensare che nelle scorse edizioni si sono esibiti sul palco del Peschijazz artisti del calibro di Enrico Rava, Fabrizio Bosso, Gegé Telesforo, Maria Pia De Vito, Giovanni Allevi, Huw Warren, Alessandro Lanzoni, Javier Girotto, Danilo Rea, Stefano Bollani.Domenica 6 settembre nella cornice del recinto baronale presso il Castello di Peschici una serata di gala articolata in due momenti distinti a partire dalle 21: durante la prima parte si terrà un jazz reading a cura di Flavio Caprera, scrittore e giornalista, che presenterà il suo ultimo lavoro “Jazz 101”, edito da Mondadori. Il libro rappresenta una carrellata dei 101 dischi che hanno segnato la storia del jazz che ciascun neofita o appassionato dovrebbe conoscere. Si tratta della prima presentazione assoluta in provincia di Foggia, dopo il debutto avvenuto a Polignano a Mare nell’ambito del festival letterario “Il libro possibile”. Il suo racconto sarà accompagnato musicalmente dal “Gianni Insalata Quartet”, composto da Gianni Insalata, Pierluigi Balducci, Mino Lacirignola e Felice Lionetti. Anche la seconda parte rappresenta un tuffo nella storia di jazz. Un viaggio attraverso i segni e le tracce, appunto, che ripercorreranno insieme due giovani talenti del panorama musicale italiano in un concerto imperdibile ed esclusivo per gli amanti del genere. Si esibiranno Francesco Cafiso, l’enfant prodige del jazz italiano, sassofonista siciliano chiamato da Winton Marsalis a suonare per Barack Obama, e Dino Rubino, polistrumentista (suona sia il piano che la tromba), vero e proprio astro nascente. A seguire, una speciale vetrina gastronomica dei prodotti tipici della cucina peschiciana, organizzata dall’associazione “Gustapeschici”, composta da chef e ristoratori locali insieme per valorizzare il patrimonio gastronomico locale.
Info e contatti: 348/7277655 – 335/1631082


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright