The news is by your side.

Attesa per la XVIII edizione del premio ‘Re Manfredi’

15

Manfredonia, porta del Gargano, pronta ad ospitare la 18esima edizione del premio internazionale di cultura "Re Manfredi".  Conferenza stampa questa mattina per l’evento che si terrà sabato, nella cornice dell’Anfiteatro Spiaggia Castello di Manfredonia, organizzato dall’associazione "Arcadia Nova". La cultura che interagisce con lo spettacolo, con finestre di poesia, danza, lirica e ricerca scientifica. Lo spettacolo deve alleggerire il momento culturale, per un lavoro che va avanti da molti mesi, con il concorso di poesia riservato alle scuole e con il con il contributo di amministrazioni locali e provinciali. Il monito è che queste si leghino in misura maggiore ad un premio che punta a rivitalizzare il turismo, fuori dal periodo solitamente deputato al turismo. A presentare la serata Rossella Brescia, uno dei volti della televisione italiana e une delle voci radiofoniche più amate. Insieme a lei il comic jokey, come ama definirsi, il cerignolano Savino Zaba. Numerosi i premiati, con un occhio particolare ai nuovi talenti, Antella Caruso a cui va il premio Re Manfredi per l’informazione e Mario Desiati, premio Re Manfredi per la Letteratura. Una menzione particolare al premio per il Dialogo interreligioso e la pace tra i popoli, che quest’anno va a Padre Giuseppe Piemontese, Custode del sacro Convento della basilica di San Francesco D’Assisi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright