The news is by your side.

Apt: dati in positivo per la stagione turistica appena conclusa

18

Questa mattina la visita del neo assessore regionale al Turismo Magda Terrevoli

 

Settembre tempo di bilanci. La conta dei numeri è d’obbligo, soprattutto se parliamo di turismo e di una provincia per la quale il turismo e il turista sono risorse da valorizzare e da non far assolutamente scappare. E così a girare per le Apt della Regione, in un giro quasi turistico, diremmo, visto il suo nuovo incarico, è Madga Terrevoli, neo assessore al turismo. Questa mattina a Foggia, alla corte del commissario Apt Nicola Vascello, che ha fatto gli onori di casa, in questa fase conclusiva della stagione turistica garganica. Nel 2008 la provincia di Foggia ha registrato un incoraggiante +14% per quel che riguarda gli arrivi, percentuale fra le più alte della Regione. Oltre 4 milioni e mezzo di presenze. I dati hanno fatto sorridere sia Vascello che la Terrevoli, per una Capitanata che vanta il 50% dei posti letto dell’intera Regione. E allora lode alla Capitanata, motore della Regione per il Turismo, comunque vicina al Salento. Lo dicono i dati Istat. Gargano e Salento sono i due territori più importanti – sempre sotto il profilo turistico – della Regione. Ai 4 milioni e mezzo di arrivi della provincia di Foggia stanno solo un passo indietro i 3 milioni e otto della provincia di Lecce, che vanno a coprire quasi interamente i 12 milioni di arrivi nell’intera Regione. Un indotto che muove 10 milioni di addetti al settore. E Vieste, da sola, con 45 mila posti letto, è il comune pugliese con più arrivi, 1 milione e ottocentomila.
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright