The news is by your side.

Pugnochiuso: gli Italianisti si riuniscono

20

Alle cerimonia inaugurale, prevista per le ore 17, interverranno il Rettore Giuliano Volpe, i Presidi di Facoltà Giovanni Cipriani e Franca Pinto Minerva, il prof. Antonio Castorani, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia e il dott. Gianluca Jacobini, Direttore Business della Banca Popolare di Bari.

 

Nei giorni 16-19 settembre si terrà a Pugnochiuso (Vieste), patrocinato dall’Ateneo di Foggia e dalle Facoltà di Lettere e di Scienze della formazione, il tredicesimo Congresso dell’Associazione degli Italianisti, presieduta da Amedeo Quondam.
Al tradizionale appuntamento congressuale, che viene a coincidere con il decennale dell’Ateneo foggiano e che è stato promosso e realizzato da un Comitato presieduto dal prof. Domenico Cofano e composto dai proff. Sebastiano Valerio, Domenico Defilippis e Anna Maria Cotugno, hanno aderito oltre trecento studiosi, provenienti da tutte le sedi italiane, per discutere il tema: «La letteratura degli Italiani. Centri e periferie».
Alle cerimonia inaugurale, prevista per le ore 17, interverranno il Rettore Giuliano Volpe, i Presidi di Facoltà Giovanni Cipriani e Franca Pinto Minerva, il prof. Antonio Castorani, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia e il dott. Gianluca Jacobini, Direttore Business della Banca Popolare di Bari.
I lavori saranno introdotti dal prof. Amedeo Quondam, Presidente dell’A.D.I. e professore di Letteratura italiana presso l’Università «La Sapienza» di Roma.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright