The news is by your side.

Trasporti: si arricchisce l’offerta ferroviaria per i viaggiatori

20

‘Si arricchisce ulteriormente l’offerta per i trasporti in Puglia: ad ottobre presenteremo l’accordo tra Trenitalia e la Bari Nord, consorziatesi per realizzare una parte di servizio a mercato, senza cioè contribuzione regionale’. La novità è stata annunciata oggi a Bari dall’assessore regionale ai Trasporti, Mario Loizzo, in occasione del Convegno sul trasporto ferroviario, dal titolo ‘Le fredde parallele della vita’, organizzato dall’Asstra (associazione che riunisce le aziende di trasporto pubblico locale in Italia). ‘Va avanti – ha spiegato Loizzo – l’intero potenziamento del servizio. C’è un infittimento della rete infrastrutturale, una precondizione per allargare i servizi che già da ottobre aumenteranno con l’attivazione di un nuovo collegamento veloce sulla linea Bari-Foggia e sulla Bari-Taranto’. ‘Abbiamo puntato – ha aggiunto Loizzo – anche sulla qualità tra l’ammodernamento di treni e stazioni oltre che dell’esercizio. Oggi siamo nelle condizioni di una svolta radicale avendo impegnato circa 173 milioni di euro per l’acquisto di nuovi treni e sul punto basterebbe chiedere ai pendolari della Sud-Est quanto sono confortevoli i nuovi convogli per capire la qualità dell’investimento. Stiamo incrementando anche il servizio con risorse nostre: da un treno ogni ora, si passa a 30 minuti’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright