The news is by your side.

Lega Pro, girone B – Foggia-Lanciano 0 – 0

16

Brutta partita disputata dalla squadra allenata da mister Porta che sul terreno amico, ridotto ad un vero e proprio “campo di patate”, non riesce ad avere ragione della compagine frentana.

Gli abruzzesi, soprattutto nel primo tempo, hanno messo in seria difficoltà i rossoneri foggiani, soprattutto nel primo tempo, graziati da due legni ed un prodigioso intervento di Milan. Al 90’, il Foggia recrimina per un evidente fallo da rigore, commesso dall’ex Colombaretti, in danni di Italo Mattioli.

IL TABELLINO

FOGGIA (4-2-3-1): Milan, Torta, D`Agostino, D`Amico, Burzigotti, Cuomo, Di Roberto (76` Mattioli), Velardi, Ferrari (55` Compierchio), Salgado, Trezzi (63` Quadrini). All. Porta

VIRTUS LANCIANO (4-4-2): Chiodini, Coppini, Colombaretti, Antonioli, Oshadogan, Perfetti, Vastola, Sacilotto, Morante (78` Improta), Masini, Mammarella (76` Turchi). All. Pagliari

ARBITRO: Mauro Vivenzi di Brescia

 

Rocco RUO – redazione sportiva ondaradio

AMMONITI: Cuomo (F), Oshadogan (VL)


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright