The news is by your side.

L’ATLETICO VIESTE MIRA ALLA TERZA VITTORIA CONSECUTIVA….

28

Il campionato di Promozione iniziato un po’ in sordina comincia ad entrare nel vivo con le prime verifiche per le squadre di testa nella terza giornata. L’Atletico Vieste partito col piede giusto si confronterà domenica col Valenzano Japigia, una nuova squadra fortemente voluta dal presidente Gianluca Lelario che ha spostato l’ex Japigia Bari in quel di Valenzano..creando nel paese un interesse nuovo.
La squadra del patron Lelario non è partita bene, sconfitta di misura sul difficile campo della Leonessa Altamura, domenica scorsa non è riuscita a battere il coriaceo ed ordinato Libertas Palese non per questo deve essere considerata una squadra alla portata, tutt’altro visto che alla vigilia era accreditata insieme al Vieste per la vittoria del campionato.
Il team barese ha nelle sue fila giocatori esperti ed anche giovani interessanti, forse a detta del presidente Lelario manca in questo organico una punta di peso, ma giocatori come Francesco Miano e Michele Andrisani danno il giusto peso alla squadra, poi va detto che la squadra barese si regge soprattutto su un buon impianto difensivo.
IL VIESTE: si gode per ora la “popolarità” ormai estesa su tutto il territorio regionale, qualche mugugno del pubblico c’è stato ma solo per sporadici errori di una difesa ancora incerta, lo stesso tecnico potrebbe apporre le dovute correzioni già domenica prossima..ma nulla è trapelato.
Meglio parlare delle certezze che in questo momento sono Maurizio Gentile ed Antonio Scarano, il primo ha scatenato la platea per quelle tre perle o meglio per quelle prodezze balistiche contro il Soccer Molfetta, l’altro sfoggia classe immensa da tutti i pori, peccato che tutto non gira come dovrebbe..oltre alla difesa ancora alla ricerca di una stabilità si nota qualche “falla” in quel centrocampo ancora imballato.
IL TECNICO Franco Cinque nelle scelte fatte ha avuto ragione, bel gioco a tratti, 5 reti segnate e soprattutto 6 punti..poco..pochissimo eco per tutto il resto, Melchionda, Rocco Augelli, capitan Nicola Ducange e soprattutto Matteo Silvestri relegati in panchina..non fanno notizia e loro, i diretti interessati sono muti come i pesci nell’acquario…praticamente non parlano!
Arriva il Valenzano Japigia e gli unici dubbi legati alla formazione riguardano l’assetto centrale della difesa dove potrebbe tornare Melchionda..per il resto tutto dovrebbe restare immutato….ma questo lo lasciamo a mister Franco Cinque che non accetta consigli dalla regia!
L’arbitro designato per questa gara è il Sig. Lorenzo De Gennaro della sezione di Molfetta coadiuvato dagli assistenti Papagna e Plutino di Foggia, ora di inizio ore 15:30 e questa la PROBABILE FORMAZIONE: Bua, Augelli Paolo, Caiafa, Melchionda, Stellato, Silvestri, Augelli Rocco, Gemma, Gentile, Colella, Scarano.

                                 Michele Mascia                 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright