The news is by your side.

Coppa Italia: Canosa – Atletico Vieste 1 – 2

22

Per l’Atletico Vieste si trattava di un test impegnativo perché il Canosa era uno degli avversari cosiddetti “tosti”..sul campo la squadra di Franco Cinque si è imposta con grande autorità senza nessuna speculazione di sorta, ha giocato a viso aperto e quando è capitato l’occasione l’ha sfruttata meritandosi così un successo che apre le porte al passaggio nei quarti.

La partita è stata ben giocata dal Vieste che con Rocco Augelli si è reso pericoloso al 34’ del pt, successivamente al 39’ Bua è stato bravo a deviare un colpo di testa di Sguera.
In avvio della ripresa giungeva il gol del vantaggio per i garganici, al 3’ Colella trasformava abilmente un calcio di punizione sorprendendo il portiere Di Pace, al 10’ arrivava il raddoppio con Zoila lesto a depositare il pallone in rete sfruttando così una incertezza della difesa canosina.
Mister Caricola mandava in campo D’Introno per dare più incisività al gioco offensivo, arrivava puntuale la risposta, D’Introna al 24’ entrava in area e trafiggeva il portiere Bua, poi sino alla fine non accadeva più nulla.
Ora il 22 ottobre la gara di ritorno al “Riccardo Spina”..già tutto deciso?

ATLETICO VIESTE: Bua, Silvestri, Caiafa (dal 27’st Scarano), Sollitto, Stellato, Coda, Augelli Rocco, Ducange, Zoila (dal 14’ st Gentile), Colella, Trotta (dal 17’ st Augelli Paolo). All. Franco Cinque
ARBITRO: Giuseppe Piccolo di Barletta
RETI: nel st al 3’ Colella, al 10’ Zoila, al 24’ D’Introno

Il Ruvo ha vinto sul campo della Libertas Palese per 1 – 0 e quindi si profila..salvo sorprese un quarto di finale tra Ruvo ed Atletico Vieste.

 
Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright