The news is by your side.

Lega Pro Girone B: Cosenza – Foggia 4 – 0

12

Per il Foggia è notte fonda. A Cosenza i rossoneri, allo sbando totale, rimediano la quarta sconfitta consecutiva e incassano una quaterna di reti.

I duecento tifosi rossoneri presenti, a fine gara, in segno di protesta, voltano le spalle ai calciatori della propria squdra che in maniera sfacciata erano andati sotto la loro curva per salutarli. Oggi, così come domenica scorsa contro il Marcianise, non si intravedono spiragli positivi per il futuro e un eventuale , oggi improbabile, salvezza può passare solo attraverso un cambio alla guida tecnica e rinforzi dimostratisi ancora una volta indispensabili. Purtroppo, però, se la società ha deciso di mollare definitivamente, tutto ciò non potrà avvenire perché si andrebbe oltre la somma destinata dagli 8 soci per la normale amministrazione.

redazione sportiva ondaradio – Rocco RUO


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright