The news is by your side.

Maltempo: temperature vicine allo zero e nevischio sul Gargano

14

I centri più colpiti dal freddo San Giovanni Rotondo, Monte Sant’Angelo e Alberona.

 

Prosegue l’ondata di maltempo che da due giorni sta colpendo la provincia di Foggia.
Nelle prime ore della giornata acqua mista a neve è caduta in alcune zone del Gargano e del subappennino Dauno. In particolare il nevischio è caduto tra San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo e ad Alberona. Nevischio che non ha registrato particolari problemi né alla cittadinanza e né alla circolazione stradale.
E sempre questa mattina una violenta grandinata si è abbattuta nelle zone ofantine tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia. Diversi gli interventi dei Vigili del Fuoco a causa di allagamenti in box e scantinati in diversi centri. Inoltre sempre a causa del violento nubifragio sono stati registrati diversi problemi alla circolazione sulla strada statale 16 bis a causa della violenza della pioggia.
Temperature  rigide sono state registrate anche questa mattina soprattutto nelle zone più alte, in particolare, a Monte Sant’Angelo dove questa mattina alle 8 la colonnina di mercurio del termometro si è fermata sullo zero.
E sempre a causa della pioggia e del maltempo i vigili del Fuoco del comando provinciale di Foggia stanno recuperando un’automobile finita in un canale in località Torre Mileto.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright