The news is by your side.

Crisi economica, oltre 1000 agricoltori in piazza

15

 "L’agricoltura sta morendo". Questo lo slogan della mobilitazione firmata Cia, Copagri e Ugl. Assenti Coldiretti e Confagricoltura. Dimenticata dal governo che nella finanziaria 2010 non prevede alcun intervento per l’agricoltura, trascurata dalla Regione Puglia che ha ritardato l’emanazione dei Psr e che non emana alcun intervento di sostegno neanche per le calamità. Sepolta da montagne di debiti, colpita da losche speculazioni con importazioni selvagge, soffocata da prezzi di fame per i produttori di grano, uva, olive e ortaggi e prezzi sempre più cari per i consumatori. Proprio per rivendicare il ruolo primario dell’agricoltura nell’economia meridionale oltre 1000 agricoltori hanno deciso di protestare. A sfilare per la via principale di Foggia anche 12 sindaci della Provincia.La Prefettura ha permesso soltanto a quattro trattori di sfilare nel corteo, ma altri 150 hanno ingolfato la periferia della città, da via Lucera a via San Severo passando per la circonvallazione.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright