The news is by your side.

La Laguna di Lesina su Raiuno a “La Prova del Cuoco”

19

Venerdì 11 dicembre il ristorante “Le Antiche Sere” rappresenterà la Puglia nella sfida gastronomica del Campanile Italiano.

 

Minestra di anguille e orecchiette con cime di rapa, cefalo e bottarga: i sapori della Laguna di Lesina sfidano la cucina friulana a “La Prova del Cuoco”. Gli chef Nazario Biscotti e Lucia Schiavone, titolari del ristorante “Le Antiche Sere”, venerdì 11 dicembre rappresenteranno la Puglia nella gara gastronomica del “Campanile Italiano”, la rubrica in onda su Raiuno alle 12.

Nazario Biscotti è vice presidente dell’Associazione “I Custodi degli Antichi Sapori”, che si ripropone di tutelare e valorizzare sapori, cultura e tradizioni di Lesina e Marina. Insieme alla moglie Lucia, ormai da dieci anni, nel suo accogliente ristorante sul Lungolago, propone specialità lesinesi e pugliesi rivisitate con originalità. Le contaminazioni dei sapori autentici della Puglia sono il piatto forte: alle orecchiette della tradizione basta una spolverata di bottarga (uova di cefalo essiccate e lavorate) per ottenere un gusto deciso, e insieme al cefalo non poteva mancare l’anguilla, l’ingrediente del Natale che la Laguna declina in ogni suo menu.

Segnalato dalle più prestigiose guide gastronomiche, il ristorante “Le Antiche Sere” è stato recentemente eletto “Ristorante tipico dell’anno 2010” da DolceGuida, mappa del piacere culinario di Puglia e dintorni. Per i loro piatti, Nazario e Lucia impiegano solo prodotti locali di prima scelta accompagnati da vini del territorio ed etichette nazionali.

Gli chef ospiti di Elisa Isoardi hanno scelto le ricette tipiche della Laguna, e si presenteranno al cospetto degli avversari del Friuli con la semplicità e la genuinità dei piatti della tradizione lesinese. Determinante per l’esito della sfida è il televoto: per votare gli chef Nazario Biscotti e Lucia Schiavone basterà chiamare il numero 89.48.48.72 e digitare 1.

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright