The news is by your side.

Anche il Gargano ‘candidato’ a sede del turismo congressuale

15

Workshop ed educational tour con i migliori esperti.

 

In occasione della grande vetrina all’interno della Bit (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano, l’Assessore al Turismo Magda Terrevoli e la commissaria dell’Azienda di Promozione Turistica della provincia di Lecce Stefania Mandurino hanno presentato nello stand della Regione Puglia, le iniziative del progetto interregionale “Promozione del sistema congressuale: Italia for event”. I migliori buyer italiani del settore congressuale ed incentive house stanno conoscendo la Puglia attraverso splendide location, le eccellenze del comparto e le tipicità enogastronomiche e artigianali del territorio, grazie a dei Fam Trip (viaggio di familiarizzazione) organizzati dall’Assessorato regionale al Turismo.

L’Apt di Lecce, insieme a l’Università del Salento e Confesercenti-Assoturismo sono i soggetti attuatori della fase finale di Italia for event. Nello specifico il progetto prevede: la mappatura completa delle strutture pugliesi del comparto congressuale curata dall’Università del Salento; l’organizzazione di 3 Fam Trip rispettivamente: nel “Grande Salento” (Province di Lecce, Brindisi e Taranto), nella provincia di Bari e Valle d’Itria, nella provincia di Foggia e Gargano curata dall’Azienda di Promozione Turistica di Lecce; una brochure, realizzata da Confesercenti- Assoturismo, che sarà il risultato della mappatura, che comprenderà strutture , location, dimore storiche e tutto ciò che la regione offre nel segmento Mice.

Al momento sono stati realizzati 2 Fam Trip: quello del Grande Salento (10-13 dicembre) che ha visto protagoniste le provincie di Lecce, Brindisi e Taranto e quello di Bari e la Valle d’Itria (4-7 febbraio). In totale i partecipanti (PCO ed Incentive house) sono stati 16 compresa una giornalista di settore. Gli ospiti, oltre alla visita delle più importanti location e strutture “dedicate” e delle bellezze storico-artistiche, hanno avuto l’opportunità di interagire con la variegata offerta dei settori della produzione e tradizione tipica regionale.
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright