The news is by your side.

Raduno giovani calciatori del Gargano categoria Giovanissimi 95/96

13

Si è svolto a Vieste il 02 aprile 2010 un raduno per giovani calciatori del Gargano alla presenza del C.F.G.C. (Centro Formazione Giovani Calciatori) di Torino categoria Giovanissimi 95/96.

Il Centro Formazione Giovani Calciatori nasce in Calabria nel 1994, ma nel 1999 sposta la sua sede operativa a Torino, capitale del Calcio Italiano. La costituzione del Centro parte dalla convinzione che il settore giovanile ricopre una grandissima importanza nella vita di una Società Calcistica e che ad esso occorre dedicare un’attenzione-particolare.

Il C.F.G.C. non è da considerarsi una scuola di calcio, ma si colloca, nella preparazione di un giovane calciatore, tra le Società dilettantistiche e quelle professionistiche. Nel corso degli anni il Centro ha cercato di coniugare professionalità ed esperienza, ampliando la sua sfera di interessi e di iniziative. Per sviluppare la sua attività si avvale di uno staff di esperti di vari settori (allenatori, preparatori atletici, preparatori di portieri, fisioterapisti, massaggiatori).

Il Presidente del Centro, nonché coordinatore tecnico dello stesso, è fiero di aver allenato circa 50 giovani che si sono distinti, si sono affermati e sono entrati a far parte di Società professionistiche; eccone solo alcuni: Cacia  e Pizzini (Lecce), Amauri (Juventus), Cota (Torino), Selvarolo (Catanzaro), Esposito e Meligeni (Inter).

All’appuntamento sul campo “Riccardo Spina” alle ore 9:30 erano presenti per il C.F.G.C.  il responsabile per il Nord Puglia Sig. Natale Esposito, il Vice Presidente e Responsabile Tecnico Sig. Gianfranco Perla ed il suo collaboratore Sig. Marco Russo; in rappresentanza del Progetto Giovani Vieste il Prof. Dario Carlino ed il Prof. Angelo Giugliano, infine per il Don Bosco Carpino il Presidente Michele Simone con il suo vice Michele Trombetta.

Alla fine della seduta il Sig. Perla si è complimentato con le nostre società per la disciplina tattica e per il comportamento dei ragazzi. Elogi sono convenuti anche alla nostra struttura, alla sede sociale e all’ottima accoglienza ricevuta. A breve ci sarà un doppio appuntamento con il C.F.G.C., il primo a Torino ed il secondo nuovamente a Vieste.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright