The news is by your side.

Gino Lisa,la pista sarà allungata.. Parola di Mongelli al Gargano Libero

9

L’Amministrazione comunale tutelerà l’area dell’aeroporto da interventi di urbanizzazione civile e la valorizzerà per il suo scopo specifico: implementare l’infrastruttura aeroportuale”. È questo l’intendimento del sindaco Gianni Mongelli, il quale è intervenuto all’incontro istituzionale
e civico dedicato al rilancio del ‘Gino Lisa’, organizzato dal Comitato Gargano Libero nell’Aula consiliare del Comune di Rodi Garganico, cui hanno partecipato diversi sindaci, consiglieri regionali, amministratori locali e provinciali e tecnici del settore. Il Comune capoluogo e Aeroporti di Puglia sono da tempo al lavoro per la “individuazione definitiva degli ostacoli all’allungamento dell’attuale pista” . La fase del monitoraggio tecnico è ultimata, dunque “siamo pronti a riaprire il tavolo con i vertici di AdP per la definizione degli interventi da eseguire”. In linea di massima, l’implementazione della pista dovrebbe essere realizzata in due fasi: la prima sul fronte di via Gioberti, la seconda su quello della tangenziale. A motivare questa partizione “la necessità di evitare disagi eccessivi alla cittadinanza foggiana – ha sottolineato il sindaco Mongelli – giacchè dovranno essere rea- lizzate infrastrutture viarie di una certa importanza e complessità”. Un programma che Mongelli ha avuto modo di discutere personalmente con Domenico Di Paola, amministratore di AdP: “La sintonia c’è e va messa a frutto – ha concluso il sindaco di Foggia – utilizzando nel modo più razionale le risorse esistenti e la programmazione regionale già in vigore”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright