The news is by your side.

Ischitella, pescatori in stato di agitazione per la pesca nel lago di Varano

4

I pescatori di Ischitella da oggi sono in stato di agitazione perchè non riescono più ad esercitare il diritto di pesca nel lago di Varano a causa dell’occupazione abusiva dello stesso lago da parte di alcune persone prive di concessione demaniale.  E’ nato un comitato spontaneo, formato per lo più da pescatori del centro garganico, i quali domani mattina alle 10,30 hanno organizzato una manifestazione di protesta sulle rive del lago di Varano al fine di dfefinire le procedure da intraprendere per evitare soprusi e difendere il diritto al lavoro. Tutti insieme rivolgono un accorato appello al sindaco di Ischitella Pietro Colecchia e all’assessore Raffaele Cannarozzi affinchè l’amministrazione comunale rilasci i titoli concessori ai pescatori ischitellani. Inoltre chiedono l’applicazione della delega dell’esercizio della giurisdizione sul territorio comunale.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright