The news is by your side.

Foggia/ A soli due anni azzannato da un cane: è grave

11

Un dramma nel dramma, quello che ha colpito una famiglia foggiana e i loro figlioletto di appena due anni. Stamani il bimbo, Pasquale Pio, è stato azzannato da un cane rottweiler, mentre giocava nella campagna del nonno e dello zio in località Torre Bianca, in agro di Foggia.

 Una tragedia scoppiata inaspettatamente e consumatasi sotto lo sguardo incredulo del padre. Il piccolo è grave ed è ricoverato in prognosi riservata agli Ospedali Riuniti di Foggia. Le sue condizioni sono disperate ma i medici stanno facendo il possibile per salvargli la vita. Non è da escludere che in giornata possa essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Nell’aggressione, infatti, ha riportato profonde ferite lacero contuse al tronco, agli arti e alla gola. Ciò che lascia attoniti in questa terribile storia è che il cane, non è un animale qualunque, magari un randagio visto che la tragedia si è consumata in una zona di campagna. Si tratterebbe – stando a quanto accertato dagli organi inquirenti – di un rottweiler di proprietà della famiglia stessa. Intanto è ancora in fase di accertamento la dinamica dell’accaduto. Sul posto sono giunti gli agenti di polizia e nucleo ecologia dei Vigili Urbani di Foggia, più i Veterinari della Asl per effettuare gli accertamenti del caso

 

 

 

Leggere è il cibo della mente
Quest’estate regalati

LA GRANDE IMPLOSIONE
rapporto sui viestani 1970 – 2007
il libro di ninì delli Santi

…”nulla è impossibile a Vieste
dove nulla è possibile”…

———————————————————-

LA CITTA’ VISIBILE
L’odonomastica di Vieste
dall’era antica ad epoca contemporanea
di Matteo Siena

in edicola o librerie
prenotazioni e spedizioni
0884/704191
oppure info@ondaradio.info

———————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright