The news is by your side.

Coppa Italia Eccellenza, il Vieste vince a Manfredonia e passa il turno

5

Grazie ad un bel gol di Gentile nel secondo tempo il Vieste espugna il Miramare battendo 1-0 un Manfredonia ancora accorto di preparazione, e accede al turno successivo di Coppa Italia di Eccellenza. La gara d’andata era terminata sul risultato di 1-1. Intanto domenica torna il campionato con il Manfredonia che ospita il Tricase e il Vieste che rende visita al Bisceglie.

PRIMO TEMPO: al 8’ Rocco Augelli lanciato da Colella si presenta in area e tenta il pallonetto ma lo fa con ritardo, al 20’ Rocco Augelli, in stato di grazia, vince un contrasto e si presenta in area..non tira e passa a Gentile che viene contrastato, al 22’ Gentile riesce a superare il portiere ma non a mettere in rete, al 27’ Vairo da posizione favorevole tira alto, al 41’ ci prova Marino da fuori area ma senza esito.
SECONDO TEMPO: al 2’ Rocco Augelli ci prova in mezza rovesciata, per lui tanti applausi, al 7’ Marino sul fondo pennella a centro area un pallone invitante ma la difesa sipontina alva sulla linea, al 17’ Rocco Augelli semina il panico ed invece di tirare a rete passa a Marino e l’azione sfuma, al 24’ su azione d’angolo Gentile intercetta ed al volo insacca ponendo fine ai continui sprechi degli attaccanti viestani.
LA GARA dal punto di vista tecnico-tattico ha visto solo il Vieste assoluto padrone del campo, troppo imbarazzante la differenza dei valori in campo, per la squadra di Franco Cinque è stato un buon test di allenamento, l’atteggiamento dei viestani è sembrato persino spavaldo, ritmi vertiginosi e giocate spettacolari hanno fatto saltare sin dai primi minuti le già scarse velleità dei sipontini…troppo…troppo…impreparati!
Bella la cornice di pubblico, gli ultras ad incitare incessantemente il Manfredonia il resto invece ad applaudire l’Atletico Vieste che anche con un gol segnato ha dominato nettamente e largamente la gara superando così il turno.
Il prossimo 23 settembre si giocherà contro l’Audace Cerignola che ha eliminato il Lucera.

Manfredonia – Atletico Vieste 0 – 1 (Coppa Italia Dilettanti)
MANFREDONIA: Conoscitore, Pollino, , Granatiero, Pesolo, Giordani, Fiorentino (dal 46’ Campora), Porcelli, Moro, Montechiari, Montincelli, Girito. All. Zeman
ATLETICO VIESTE: Bua, Augelli Paolo, Sollitto, Vairo, Corbo, Ciuffreda, Augelli Rocco, Zoila (dal 46’ Stramaglia), Gentile (dal 92’ Riontino), Colella, Marino (dal 85’ Impagnatiello). A disposizione: Brunetti, Favulli, Barbone, Santoro. All. Franco Cinque
ARBITRO: Lopriore di Foggia
RETE: nel st al 24’ Gentile

                                                   Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright