The news is by your side.

Energia e rifiuti, manifestazione regionale Forum pugliese

7

Si terrà domani, 13 novembre, la mobilitazione regionale per protestare contro quella che il Forum Energia e Territorio Beni Comuni-Puglia definisce "l’aggressione del nostro territorio" e sostenere "le nostre proposte in tema di energia, rifiuti, ambiente e salute". La manifestazione di domani, promossa dal Forum regionale Ambiente e Territorio Beni comuni, intende aprire un varco anche nella necessità di emancipare la vertenza ambientale da una dimensione ristretta, portata avanti dalle singole realtà locali. "Una vertenza, un confronto con cui chiediamo alla regione Puglia" – si legge in un comunicato dello stesso Forum – "una moratoria su tutti gli impianti in fase di progettazione o realizzazione che distruggono il nostro territorio e compromettono la salute dei cittadini; inoltre vogliamo aprire una discussione sulle linee guida che la regione Puglia si appresta a varare in tema di energia; vogliamo che la Regione Puglia faccia decollare nelle nostre città una volta per tutte quella raccolta differenziata porta a porta che ci porterebbe finalmente fuori dall’emergenza rifiuti e che quindi allontani per sempre,dai nostri territori, la possibilità che si possano realizzare inceneritori come quello che si sta costruendo a Cerignola in zona Borgo Tressanti. Invitiamo quindi tutte e tutti i pugliesi a partecipare". Il Forum, infine, rende noto programma e percorso della manifestazione di domani sabato 13 novembre a Bari. – Ore 15,00 concentramento in piazza Umberto I. -Ore 16,30 partenza corteo. Percorso: Piazza Umberto I, via Sparano, via Dante Alighieri, Via Argiro, Corso Vittorio Emanuele, Piazza della libertà. – Ore 20,30 fine manifestazione.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright