The news is by your side.

Vico/ Mantovano: criminalità garganica è la più efferata in Puglia e in Italia

6

"La criminalità operante nell’area garganica è certamente la più efferata e pericolosa in Puglia, ma anche la più pericolosa sull’interno territorio nazionale". Ecco il commento del sottosegretario all’Interno Alfredo Mantovano, al termine dell’incontro tecnico di coordinamento tenutosi quest’oggi presso la Compagnia Carabinieri di Vico del Gargano. Un summit che segue il duplice omicidio dei fratelli Piscopo, e che segue il primo coordinamento interforze di un annoi fa a Bari alla presenza del Ministro Roberto Maroni. "L’attività su questo territorio è un’attività dura, forte, radicata e innervata. Non bisogna sottovalutarla – ha aggiunto Mantovano – altrimenti l’azione di contrasto continua a non essere proporzionata rispetto alla pesantezza e alla consistenza criminale. Dall’inizio dell’annoi ad oggi in provincia di Foggia ci sono stati 18 omicidi, almeno 5 dei quali ascrivibili ad una matrice mafiosa. Dall’inizio dell’anno ad oggi – ha proseguito – in questo territorio si sono verificate decine e decine di atti incendiari. Purtroppo però – continua Mantovano – questo elenco non corrisponde neanche in minima parte ad una reazione in termini di denunce. Il rischio che si corre è che una criminalità così forte come quella garganica, possa in breve tempo, saldarsi con quella operante nel foggiano o in territori limitrofi il che renderebbe ancora più problematica l’opera di contrasto. Se a tutto questo – afferma – si aggiunge la corruttele esistente negli enti territoriali il quadro è agghiacciante. Ma questo sembra non preoccupare – ha continuato Mantovano – gli abitanti del Gargano perchè altrimenti ci sarebbe una maggiore collaborazione. Gli Enti territoriali – ha chiosato il sottosegretario – dovrebbero adottare procedure con maggiore trasparenza, soprattutto nella gestione degli appalti, e l’imprenditoria dovrebbe prendere maggiormente le distanze rispetto a questi fenomeni delinquenziali".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright