The news is by your side.

Isole Tremiti/ Calabrese:’Gheddafi non c’entra nulla con la mia sfiducia’

14

‘Non ho mai detto che che Gheddafi va assolto per quello che sta facendo nel suo Paese. Ho solo affermato che prima di condannare una persona aspettiamo di conoscere come stanno le cose in Libia. Sulle dimissioni non c’entra nulla l’amicizia con Gheddafi, è solo un pretesto. La verità è un’altra e in ballo ci sono solo questioni private, alle quali non mi sarei mai piegato. Meglio tutti a casa’. Così il sindaco delle Isole Tremiti, Peppino Calabrese, ai microfoni del TGR dopo il terremoto politico che ha coinvolto il piccolo comune dell’arcipelago garganico. Calabrese ha anche affermato che continuerà a fare politica in quota Pdl e che tuttavia non potendosi più candidare a sindaco, sosterrà un nuovo progetto amministtrativo.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright