The news is by your side.

Rally – “PA RACING” CON BARTOLOMEO SOLITRO NEL CHALLENGE DI ZONA

20

 

Il portacolori della Vomero Racing con la Renault Clio R3 griffata PA Racing
Prosegue intensa la programmazione degli impegni 2011 da parte del team "Pa Racing", intorno alla quale si sta registrando un notevole interesse da parte di molti piloti. La squadra ha annunciato di aver formalizzato l’accordo per la stagione sportiva 2011 di Meo Solitro, al quale verrà fornita una Renault New Clio Sport R3 per partecipare al Challenge 7° zona con i colori della Scuderia Vomero Racing.

Solitro, protagonista nell’ultimo decennio nei vari campionati nazionali è un nuovo acquisto della compagine orobico-camuna. Sul sedile di destra, come navigatore, ritrova l’amico Alberto Porzio, ormai da anni al fianco del pilota viestano. «Ho la voglia di intraprendere una nuova stagione con una vettura tra le più competitive del campionato, la New Clio R3. — ha spiegato Solitro — Certamente correrò in una serie tra le più impegnative e più combattute con una delle vetture più performanti ammessa dai regolamenti tecnici. La sfida è alle porte e le opportunità non mancano, ne tantomeno la voglia e la capacità di mettersi in gioco. Con PA Racing conto di avere il valore aggiunto per conquistare traguardi importanti».
Il calendario del Challenge ha previsto la prima gara al Rally Castelli Romani con base di gara a Frascati. Il prossimo appuntamento per Meo Solitro sarà alla 17ª edizione del Rally Città di Casarano, «classica» d’apertura della stagione rallystica pugliese nel Salento. La gara si disputerà tra sabato 2 e domenica 3 aprile con partenza da Casarano, Piazza San Domenico alle ore 18.31 del primo giorno ed arrivo finale fissato alle 17.15 del giorno successivo. La gara presenta una nuova prova speciale del tutto inedita ubicata nel territorio di Salve e che andrà a sostituire la prova di Madonna del Casale. Per il resto è rimasto tutto o quasi come lo scorso anno con la riproposizione della prova di Marina di Alliste e della super prova spettacolo che si disputerà come ormai tradizione sul tracciato del kartodromo Pista Salentina di Torre San Giovanni. Nel corso delle varie fasi della manifestazione verrà attuata una raccolta fondi il cui ricavato verrà interamente devoluto all’Associazione Pediatrica Diabetici del Salento (APDS onlus).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright