The news is by your side.

PDL Foggia: “Mimì non può più usare il nostro simbolo!”

40

Con un comunicato inviato nel tardo pomeriggio a firma del coordinatore provinciale del PDL Gabriele Mazzone, all’ex onorevole è stata revocata l’autorizzazione all’uso del nome “Punto PDL – Movimento n. 1”.

A scatenare le ire del vertice c’è stata la posizione assunta da Spina Diana di partecipare alle prossime elezioni comunali con una lista (di cui lui è candidato sindaco) nonostante da Foggia più volte hanno fatto sapere che il PDL riconosce in Ersilia Nobile il nome da proporre alla carica di Primo Cittadino il 15 e 16 maggio.

“La decisione di fare liste in concorrenza con quella del PDL – cita il comunicato – non è assolutamente ammissibile secondo le norme dello statuto”.

Ulteriori spiacevoli azioni sono state minacciate qualora Spina Diana non desistesse ad utilizzare il simbolo del Popolo della Libertà.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright