The news is by your side.

Regione/ Cave dismesse 10 milioni di euro a 11 progetti di riqualificazione

26

Undici progetti nelle sei province per ridare vita alle cave dismesse. E il progetto «il mondo che vorrei», lanciato dalla Regione con 10 milioni di euro del fesr 2007-2013 e annunciato ieri dall’assessore alle Opere pubbliche Fabiano Amati e dal presidente Nichi Vendola.  L’idea di messa in sicurezza delle ex cave, con il piano, si incrocia con la fruibilità dei diversi siti, grazie
alle iniziative di recupero e riqualificazione presentate dai Comuni. Alla graduatoria hanno preso parte 26 città, ma per ora solo 11 otterranno il finanziamento essendo dispoinbili i 10milioni: San Marco in Lamis (FG), San Ferdinando di Puglia (BAT), Grottaglie (TA), Cassano delle Murge (BA), Minervino Murge (BAT), Ugento (LE), Scorrano (LE), Vieste (FG), Ginosa (TA, Monte Sant’Angelo (FG), Sanarica (LE). Si va dalla costruzione di un parco per skateboarde free climbing, ad un parco multifunzionale con obiettivi didattici per i più piccoli, fino alle finalità turistico-attrattive «Bisogna ricucire unità e bellezza dei nostri territori e oggi lo si può fare -ha detto Vendola – strumenti conoscitivi sull’assetto idrogeologico della Puglia». Amati ha incalzato i sindaci a rispettare il cronoprogramma dei progetti per ottenere i fondi e completare i cantieri.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright